Progettare

ps.tv produce e sostiene video che descrivono iniziative sulla sostenibilità ambientale

Comunicare

ps.tv intrattiene e insegna, raccontando la sostenibilità ambientale in Piemonte e nel mondo

Connettere

ps.tv crea relazioni tra imprese, istituzioni, idee e cittadini per un territorio eco-innovativo

Home » Tutti i video

Economia Circolare e Design Sistemico in Piemonte - 1° Field visit del progetto #RETRACE #interregeurope

Economia Circolare e Design Sistemico in Piemonte - 1° Field visit del progetto #RETRACE #interregeurope

7.09.2016 · Pubblicato in Ricerca, Cultura

Il progetto RETRACE, acronimo di “A Systemic Approach for REgions TRAnsitioning towards a Circular Economy”, elaborato dal dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino e vincitore del bando europeo Interreg Europe, ha come obiettivo la promozione dell’approccio sistemico per lo sviluppo di politiche regionali che promuovano l’Economia Circolare.

L'approccio sistemico comporta un totale ripensamento del modello economico lineare attuale. In particolare, gli output di materia ed energia di un processo vengono reimpiegati come input di un altro, riducendo la quantità di scarti prodotti e creando sinergie tra diversi sistemi produttivi.

Otto partner pubblici e privati provenienti da cinque Paesi Europei (Italia, Spagna, Francia, Slovenia e Romania) collaborano con le autorità di gestione e con gruppi di stakeholder locali per lo sviluppo del progetto.

Il progetto, della durata di quattro anni, ha preso avvio nell’Aprile 2016 e si concluderà a Marzo 2020. Le attività sono divise in due fasi:

  • il primo biennio prevede: la realizzazione di 5 rilievi olistici (uno per ogni Paese partner) per l’identificazione di policy gaps locali; la partecipazione a 7 Field Visit in cui verranno identificate diverse Buone Pratiche relative alla promozione e all’applicazione dei principi del Design Sistemico e dell’Economia Circolare che serviranno da esempio per colmare i vuoti legislativi identificati; la definizione di 5 Action Plan, uno per regione
  • il secondo biennio prevede la messa in pratica e il monitoraggio dei piani sviluppati.

Il video presenta le 8 Buone Pratiche individuate nella Regione Piemonte e presentate nel corso della prima Field Visit, tenutasi a Torino il 19 Aprile presso Palazzo Lascaris. Le buone pratiche, introdotte dagli interventi di Daniela Ruffino, vicepresidente del Consiglio Regionale del Piemonte, Vincenzo Zezza, direttore della direzione per la competitività del sistema regionale, Luigi Bistagnino e Silvia Barbero, docenti del Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino, provengono da diversi campi produttivi e includono i settori agroalimentare, edilizio, produzione di plastiche, energetico e trattamento dei rifiuti speciali.

www.interregeurope.eu/retrace

RETRACE

Coordinatore del progetto: Politecnico di Torino, Dipartimento di Architettura e Design (IT)

Partner del progetto:

  • Regione Piemonte (IT)
  • Azaro Foundation (ES)
  • Beaz (ES)
  • Higher School of Advanced industrial Technology ESTIA (FR)
  • Association for Environment and Safety in Aquitaine APESA (FR)
  • Government Office for Development and European Cohesion Policy (SI)
  • NorthEast Regional Development Agency (RO)
     

Responsabile scientifico: Silvia Barbero, Politecnico di Torino

Responsabile finanziario: Antonietta Cerrato, Politecnico di Torino

Responsabile della comunicazione: Maria Txakartegi Laka, Azaro Fondazioa​

Shooting e editing: Giada Rivella, Politecnico di Torino

Testi: Miriam Bicocca e Agnese Pallaro, Politecnico di Torino

Crediti

Shooting e editing: Giada Rivella, Politecnico di Torino

Testi: Miriam Bicocca e Agnese Pallaro, Politecnico di Torino