Progettare

ps.tv produce e sostiene video che descrivono iniziative sulla sostenibilità ambientale

Comunicare

ps.tv intrattiene e insegna, raccontando la sostenibilità ambientale in Piemonte e nel mondo

Connettere

ps.tv crea relazioni tra imprese, istituzioni, idee e cittadini per un territorio eco-innovativo

Home » Tutti i video

Tell+Write - Tra impresa e Università pubblica

Tell+Write - Tra impresa e Università pubblica

12.12.2013 · Pubblicato in Ricerca, Produzione

Il progetto nasce dall'opportunità di connettere una particolare realtà industriale del territorio piemontese con l'università.

L'occasione ha trovato spazio con l'incontro tra Stilolinea ed il gruppo di ricerca e didattica di design del Politecnico di Torino, Dipartimento di Architettura e Design: le esigenze, non solo contingenti, di innovazione ed aggiornamento che l'azienda manifesta si connettono quindi con la sempre maggiore propensione della ricerca a sperimentare in diretta connessione con il territorio e le sue specifiche ricchezze culturali ed industriali.

L'opportunità di verificare gli specifici obiettivi è stata quindi declinata nel progetto per una penna promozionale le cui caratteristiche più significative dovevano essere la qualità costruttiva e funzionale, il rispetto dei principi di sostenibilità ambientale e la capacità di comunicare facendo uso della tradizionale esperienza dell'azienda, unitamente all'innovazione introdotta dalla ricerca nei campi della sostenibilità ambientale, delle nuove tecnologie e del digitale.

Attraverso la metodologia di progetto che caratterizza la ricerca e la didattica in Design del Politecnico di Torino, si è giunti alla produzione di dieci prototipi di penne promozionali, definendoli a partire dall'analisi dello scenario, dalle regole dell'ecodesign fino alla definizione delle linee guida, derivando alcuni concept la cui verifica è stata effettuata sia in forma virtuale che in quella reale attraverso l'uso delle tecnologie della prototipazione rapida.

La sostenibilità ambientale e l'innovazione sociale si possono considerare principi etici imprescindibili dell'agire contemporaneo e allo stesso tempo rappresentano strumenti e possibilità di evoluzione e rinnovamento per il mondo delle imprese e del design. 

Ormai è chiaro che le linee guida dell'ecodesign sono certamente da considerare vincoli per il progetto e la produzione ma costituiscono la cosiddetta opportunità per fare in modo diverso, coerente con
i bisogni attuali, traendone vantaggi economici, sociali e ambientali.

L'ecodesign insieme allo studio delle relazioni e dei flussi di energia e di materia, alla base della metodologia politecnica, hanno permesso la progettazione di dieci penne che tracciano un'immagine della sostenibilità che va oltre la corretta, seppure ormai banale, scelta di un materiale più green.

Tell+Write sono penne pensate per componenti per migliorare le prestazioni commerciali ma anche quelle aziendali a partire dalla riduzione delle parti che costituiscono la penna; sono penne che si legano al mondo dei servizi usando le tecnologie in modo consapevole e inedito per le funzioni promozionali della penna oggetto di studio. Tell+Write sono inoltre penne che diffondono il messaggio della sostenibilità attraverso la propria forma, le caratteristiche funzionali e le scelte produttive.

Tell+Write
A cura di: Paolo Tamborrini, Fabrizio Valpreda
con: Silvia Barbero
coordinamento di: Andrea Gagliardo
immagine coordinata: Gabriele Fumero

Video
Regia: Massimo Forestello
Fotografia: Davide D'Ambra, Massimo Forestello
Presa diretta: Alberto Fratini
Editing: Massimo Forestello
Motion graphics: Luca Cattaneo
Coordinamento: Alice Ninni

Crediti

Tell+Write
A cura di: Paolo Tamborrini, Fabrizio Valpreda
con: Silvia Barbero
coordinamento di: Andrea Gagliardo
immagine coordinata: Gabriele Fumero

Video
Regia: Massimo Forestello
Fotografia: Davide D'Ambra, Massimo Forestello
Presa diretta: Alberto Fratini
Editing: Massimo Forestello
Motion graphics: Luca Cattaneo
Coordinamento: Alice Ninni